Cupcake al profumo di Vaniglia

E' vero sono ipercalorici.. ma i Cupcakes fanno allegria e visto che la bella stagione tarda ad arrivare, concediamoci qualche golosità.
Ricette per Cupcake ce ne sono tantissime ed io ne ho provate diverse, alla fine ho trovato la mia.. vi assicuro che soddisferà occhi e palato.
Sono soffici, profumati e se non volete ''farvi del male'' basterà ridurre la quantità di glassa di copertura... anche se ogni tanto un peccato di gola ci fa stare bene!




Cupcake al profumo di Vaniglia







Ingredienti
per 12/14 Cupcakes

120 GR DI BURRO MORBIDO

120 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
150 GR DI FARINA 00
3 CUCCHIAI DI YOGURT ALLA VANIGLIA
2 UOVA
1/2 STECCA DI VANIGLIA
1/2 BUSTINA DI LIEVITO VANIGLIATO
1 CUCCHIAINO RASO DI BICARBONATO
SALE

Per la glassa

200 GR DI BURRO MORBIDO
400 GR DI ZUCCHERO A VELO
3 CUCCHIAI DI YOGURT ALLA VANIGLIA
1 TUBETTO DI COLORANTE ALIMENTARE ROSSO O ROSA

Occorrente

2 RECIPIENTI
SETACCIO
FRUSTA
SBATTITORE
SACÁPOCHE
PIROTTINI DI CARTA
PIROTTINI DI ALLUMINIO O STAMPO PER CUPCAKE

Per cominciare pesate gli ingredienti, in un recipiente setacciate la farina aggiungete il cucchiaino di bicarbonato e la mezza bustina di lievito, mescolate.

Mettete i pirottini di carta dentro quelli di alluminio o nello stampo per cupcake.
Accendete il forno a 180° gradi.

Impasto Cupcake

In un recipiente mettete il burro ammorbidito con lo zucchero semolato e lavorate con la frusta finché non otterrete un impasto chiaro e cremoso (4/5 minuti).
Incidete la mezza bacca di vaniglia nel senso della lunghezza e con un coltello raschiate i semini che aggiungerete al composto.
Versate tre cucchiai di yogurt alla vaniglia e continuate a sbattere per qualche minuto, quindi aggiungete le uova una alla volta sempre mescolando.
Amalgamate bene gli ingredienti, aggiungete la farina con bicarbonato e lievito poco alla volta e un pizzico di sale.
Sbattete per bene qualche minuto, poi con l'aiuto di un cucchiaio distribuite il composto ottenuto nei pirottini avendo cura di sbatterli leggermente sul piano una volta riempiti, per fare assestare la pasta all'interno.
Infornate a 180° gradi per 20 minuti, prova stecchino e poi sfornate.
Lasciate raffreddare almeno un ora prima di decorare.
Glassa
In un recipiente alto versate il burro morbido con lo zucchero a velo, poco alla volta e iniziate a montare con le fruste, una volta incorporato lo zucchero aggiungete lo yogurt alla vaniglia e continuate a montare per almeno 10 minuti ottenendo un composto bianco e liscio.
Dividete in due contenitori differenti la glassa e coloratene una parte con qualche goccia di colorante alimentare rosso o rosa, mescolate con cura.
Inserite la glassa nel sacápoche e decorate i cupcakes a piacere.



Cupcake al profumo di Vaniglia




Consiglio

Se poi volete completare la decorazione con delle codette colorate di zucchero potete farlo... il bello dei cupcakes sta proprio nella decorazione!





Con questa ricetta partecipo al contest "Colazione da Zalando" di "BperBiscotto".


Il tema del contest è l'eleganza.. anche in cucina! 
Aggiungo la mia personalissima ''definizione'' sull'eleganza, come richiesto da regolamento.

L'eleganza è una dote innata, nasce da una gentilezza d'animo, da un'armonia personale fatta di gesti che di sicuro vengono affinati ed influenzati dal mondo che ci circonda e dall'esempio delle persone che sin da piccoli abbiamo frequentato.

L'eleganza è qualcosa di profondo che non traspare dal vestito che indossi ma dal tuo modo di essere.
Ho scelto Cupcake al Profumo di Vaniglia per partecipare al contest perché li trovo essenziali, sobri, divertenti ma senza eccessi.
Vediamo se siete d'accordo con me!












Commenti

  1. Da poche e semplice ingredienti hai fatto uscir fuori un capolavoro! Io adoro tantissimo la vaniglia.

    RispondiElimina
  2. Se passi sul mio Blog c'è una sorpresa per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermi citato tra i blog che segui!

      Elimina
  3. Sono d'accordo con te, i cupcakes fanno tanta allegria! E le svariate decorazioni che esistono li rendono versatili e sempre adatti ad ogni occasione! Li hai fatti proprio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!Il sapore è ancora piú gratificante!

      Elimina
  4. Thanks and they are also good!

    RispondiElimina
  5. Buoni e belli. Quelli alla vaniglia sono i miei preferiti :)
    Grazie per aver partecipato al concorso, ti ho inserito nella lista delle ricette in gara.
    Un bacio e in bocca al lupo
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. Davvero una dolcissima ed legante coccola, che spiace (quasi) mangiare :-)

    Buona giornata e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina

Posta un commento