Cous Cous Vegetariano

Fa caldo, si ha voglia di bere tanto e di mangiare cibi freschi soprattutto a pranzo ed ecco un cous cous vegetariano che potete preparare in anticipo e gustare tiepido o freddo.
Ho usato verdure di stagione e ho condito tutto con un ottimo olio extravergine d'oliva della Sabina, nel caso specifico prodotto da mio padre e vi assicuro che fa la differenza!
Potete preparavi il cous cous la sera e averlo pronto per il giorno dopo, ci vuole un po' di pazienza per cuocere le verdure ma il risultato è ottimo.
Scegliete verdure fresche e soprattutto un'olio extravergine d'oliva di ottima qualità, cambierà il gusto del piatto!


Cous Cous Vegetariano




Ingredienti

per 3 persone

250 GR DI COUS COUS

250 ML DI ACQUA BOLLENTE (per il cous cous)
100 GR DI PISELLINI NOVELLI SGRANATI 
100 GR DI FAGIOLINI
2 CAROTE
1 MELANZANA MEDIA
2 ZUCCHINE (preferibilmente romanesche)
1 CIPOLLA ROSSA
BASILICO
PREZZEMOLO
SALE FINO
SALE GROSSO
OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA

Occorrente

1 PENTOLA MEDIA
1 PENTOLINO
1 PADELLA ANTIADERENTE 26 CM
SCHIMAROLA
PIROFILA
SCOLAPASTA (possibilmente con fori piccoli)

Per cominciare mettete a bollire dell'acqua nella pentola media.

Lavate tutte le verdure, il prezzemolo e il basilico.
Pulite i fagiolini, eliminando le estremità e sgranate i piselli, pulite le carote dividendole in due nel senso della lunghezza.

Appena l'acqua bolle salate leggermente con una presa di sale grosso e versate i pisellini per 2 minuti, poi con la schiumarola tirateli via.

Nella stessa acqua che bolle mettete poi le carote, fatele cuocere 6 minuti poi scolatele anche queste.
Infine bollite i fagiolini per 20 minuti. 
Adagiate tutte le verdure nello scolapasta, passatele sotto un getto leggero d'acqua fredda per fermare la cottura e fatele scolare bene.

A questo punto sbucciate la melanzana, riducetela a dadini, mettete 6 cucchiai d'olio ex. d'oliva nella padella antiaderente fate scaldare un pò e aggiungere la melanzana, salate, abbassare il fuoco e coprite con il coperchio.

Lasciate cuocere 10 minuti mescolando ogni tanto.
Intanto riducete a dadini anche le zucchine e in piccoli pezzetti la cipolla, versate tutto in padella, aggiungete il prezzemolo e il basilico sminuzzati, salate di nuovo (una presa di sale fino sarà sufficiente) coprite con il coperchio e lasciate cuocere ancora 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Ora aggiungete in padella tutte le verdure nello scolapasta, riducendo le carote e i fagiolini in pezzetti, mescolate bene e fate cuocere ancora 5 - 10 minuti senza coperchio, aggiungendo magari un pò d'olio se dovesse esserci necessità.


Mettete ora a bollire i 250 ml di acqua nel pentolino, appena l'acqua bolle mettete una piccola presa di sale grosso, mettete il cous cous nella pirofila mescolate e versate l'acqua bollente sul cous cous, mescolate bene e coprite con un coperchio per 2 minuti.

Aggiungete sul cous cous 2 cucchiai di olio ex. d'oliva e con una forchetta sgranatelo bene,  dividendo i grani della semola.
Versate il cous cous nella padella, mescolate per 3 minuti circa e il vostro cous cous sarà pronto!
Potete consumarlo caldo, tiepido oppure freddo... sarà gradevole e appettitoso in ogni caso!


Consigli
E' importante sgranarlo bene prima di mischiarlo alle verdure, potete aiutarvi con la forchetta, altrimenti rischia di incollarsi in pezzi.
Potete utilizzare anche piselli surgelati, basterà farli bollire 5 minuti circa.
Il sale grosso l'ho utilizzato per salare l'acqua bollente delle verdure e del cous cous, invece quello fino per le verdure in padella.



Commenti

  1. E' proprio ottimo come piatto estivo! Voglio provare sapori nuovi!

    RispondiElimina

Posta un commento