Finocchi in padella con gusto

Le feste mi hanno letteralmente inghiottita!
Eccomi, anche se con un po' di ritardo ad auguravi un felice anno nuovo e a proporvi una ricetta veloce e perfetta per questo periodo post feste e post abbuffate.
Abbiamo esagerato, ognuno di noi sa di avere mangiato più del dovuto ed ora tutti a pensare a come rimettersi in forma.
Tuta, palestra e via a leggere le centinaia di riviste che a gennaio pululano di diete dimagranti; le stesse che nel mese precedente (a dicembre) proponevano mille ricette di creme per il pandoro, dolci farciti e ricoperti di glasse, piatti non proprio light!
La ricetta che vi propongo è di facilissima esecuzione, leggera, salutare e con un gusto che vi stupirà.
Finocchi in padella, con capperi, alici e un filo d'olio, pepe a piacere, in 20 minuti in tavola, vi farà fare un'ottima figura con i vostri commensali.
Ho scelto il finocchio perché è un ortaggio ricco di sali minerali, di acqua e privo di grassi, inoltre è diuretico, ha proprietà digestive, anti infiammatorie per il colon e riduce il gonfiore addominale.
Cos'altro aggiungere... provateli e poi mi direte!
La ricetta l'ho avuta da zia Annamaria anche detta Anna, i suoi piatti una garanzia di bontà.


Finocchi in padella con gusto























Ingredienti
per 2 - 3 persone

2 FINOCCHI MEDI

6 - 7 ALICI SOTT'OLIO 
10 CAPPERI SOTTO SALE
1/2 TAZZINA D'ACQUA
OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA
SALE FINO
PEPE 

Occorrente

PADELLA ANTIADERENTE 20 cm
COLTELLO
TAGLIERE
RECIPIENTE
SCOLA VERDURE

Per cominciare lasciateli in acqua almeno mezz'ora e poi sciacquateli bene.

Pulite i finocchi, tagliate i gambi all'altezza del bulbo (non buttate le foglie che serviranno per guarnire il piatto) ed eliminate anche la base del finocchio, togliendo circa mezzo centimetro.
Dividetelo il finocchio prima in 4 grandi spicchi e poi da questi ottenete delle fettine sottili circa 2 - 3 millimetri, immergetele in un recipiente pieno d'acqua, lavatele accuratamente e scolate bene.
Mettete le alici a scolare, eliminando l'olio in eccesso.

In una padella versate un filo d'olio ex. d'oliva (2 cucchiai circa) distribuite uno strato di finocchi e sopra le alici a pezzetti, coprite con secondo strato di finocchi aggiungete i capperi un po' di sale e un filo d'olio (1 cucchiaio), finite con il terzo strato di finocchi, un pochino di sale e ancora un po' d'olio (1 cucchiaio) aggiungete mezza tazzina di acqua, coprite con un coperchio forato e mettete a cuocere per 20 minuti a fuoco basso.

Di tanto in tanto muovete un pò la padella ma non mescolate mai, gli ultimi minuti potete togliere il coperchio qualora vi fosse troppa acqua di cottura.
Impiattate, aggiungete pepe a piacere, guarnite con le foglie di finocchio e.. bon appetit!


Consigli

Se non avete un coperchio forato, potete usarne uno normale, frapponendo un cucchiaio di legno piatto tra la padella e il coperchio, per far fuoriuscire un pochino di vapore durante la cottura.
Potete aggiungere sul fondo della padella anche un cucchiaio di aceto balsamico insieme all'olio, regalerà al piatto un tocco aromatico in più.
Potete servire questi finocchi accompagnati da riso basmati bianco ottenendo così un piatto unico oppure accompagnarli ad un petto di pollo alla piastra, per avere un secondo gustoso e leggero.



Commenti

  1. Ciao Laura, BuonAnno fatto! Sono felice di avere letto il tuo commento sui Pici e spero che ti divertirai a partecipare.
    Circa i finocchi, stasera li ho anche io in programma, però gratinati al forno, che mi fanno davvero impazzire. In verità questa verdure mi piace in tutte le maniere e a Capodanno ho fatto un similsoufflé che è piaciuto da matti e che devo assolutamente ripetere per proporlo anche a voi.
    Ti mando un bel bacione! Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Patty, bello il tuo post.. impossibile non commentare in positivo il tuo impegno e l'amore per la cucina.
      Bacione ricambiato..

      Elimina
  2. Ciao Laura :) Che bella idea, adoro i finocchi e voglio provarli in questa invitantissima versione! Complimenti! :) Ti auguro un 2013 felice e sereno e ti abbraccio forte, bentrovata :)

    RispondiElimina
  3. Buona questa versione, di solito ci faccio l'insalata o la vellutata...provo, per cambiare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova.. non ti deluderà!
      Un bacio

      Elimina

Posta un commento