lunedì 3 dicembre 2012

Stelle di frolla glassate.. perfette per le feste!

Buon lunedì! 
Siete riusciti a rilassarvi un po'?
Nel fine settimana ho notato più movimento per le strade e nei negozi.. gente che girava e osservava, ma poca che faceva acquisti.  
Crisi o non crisi.. l'idea delle feste ci spinge a sperare che magari riusciremo a comprare qualcosa di bello per coloro che amiamo, anche una cosa piccola.
Certo Natale non è solo questo.. ma la tradizione dell'albero, dei regali, di scambiarsi qualcosa.. è dentro ognuno di noi e seppure la magia del Natale molti non la sentono più da anni (me compresa) resta in questa festa qualcosa di infantile, che fa parte della nostra tradizione e che ci spinge a sperare che qualcosa di buono possa accadere a noi e a coloro che amiamo.
Con questi pensieri ieri ho impastato un po' di frolla arricchendola con spezie, mandorle e scorza di arancia, ho tirato fuori gli stampini delle feste e ho creato delle stelle di Natale friabili, profumate e belle non solo da mangiare ma anche da regalare.
Ve le presento dentro una delle mie tante scatole di latta (ottime per conservare i biscotti) che ho comprato durante un viaggio a Parigi e direi che.. può andare come cadeau Natalizio!
Voi che ne dite?


Stelle di frolla glassate



Ingredienti

25 - 30 biscotti

Per la frolla

200 GR DI FARINA "00" (più un po' per stendere la frolla)
40 GR DI ZUCCHERO A VELO
100 GR DI BURRO TEMPERATURA AMBIENTE
1 UOVO
30 GR DI MANDORLE TRITATE FINEMENTE
1 CHIODO DI GAROFANO
1 PUNTA DI CUCCHIAINO DI CANNELLA IN POLVERE
1 PIZZICO DI NOCE MOSCATA IN POLVERE
1 ARANCIA MEDIA NON TRATTATA
QUALCHE GOCCIA DI ESSENZA DI VANIGLIA
1 PIZZICO DI SALE

Per la glassa di zucchero

100 GR DI ZUCCHERO A VELO 
QUALCHE GOCCIA DI ESSENZA DI VANIGLIA
8 CUCCHIAINI DA THE' DI SUCCO DI ARANCIA

Occorrente

FRULLATORE O MIX
MATTERELLO
STAMPI A STELLA 5 CM
COCOTTE
RECIPIENTE
PADELLA ANTIADERENTE
PELLICOLA
PLACCA DA FORNO
CARTA DA FORNO
SPATOLINA O COLTELLO LISCIO

Per cominciare in una padella antiaderente fate tostare le mandorle a fuoco lento qualche minuto.

Setacciate la farina e lo zucchero insieme.
Nel frullatore mettete: un pizzico di noce moscata, una punta (di cucchiaino) di cannella in polvere, un chiodo di garofano e le mandorle tostate, triturate tutto finemente e lasciate da parte.
Lavate e asciugate un'arancia.

La frolla

In un recipiente mettete: la farina, lo zucchero a velo, il burro a dadini, il mix di spezie e mandorle, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un'arancia, qualche goccia di essenza di vaniglia, impastate con le mani rapidamente qualche minuto (volendo potete usare il mixer) poi aggiungete l'uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea create una palla con l'impasto, rivestite di pellicola e mettete nel frigorifero 30 minuti.
Accendete il forno statico a 170°gradi.
Trascorso il tempo, stendete la frolla con l'aiuto di un po' di farina e del matterello, alta mezzo centimetro circa e con gli stampini ricavate dei biscotti che adagerete su una placca foderata di carta da forno.
Infornate a 170° gradi per 12 - 14 minuti, i biscotti non devono colorarsi troppo ma dorarsi appena.
Una volta cotti, metteteli a raffreddare su un vassoio di carta o una gratella (non li lasciateli nella placca o teglia calda altrimenti continueranno a cuocere).

Glassa di zucchero

In una cocotte mettete lo zucchero a velo, qualche goccia di essenza di vaniglia e 8 cucchiai di succo di arancia, aggiungete il succo poco alla volta, mescolando lo zucchero energicamente con un cucchiaio.
Otterrete una glassa, lucida, collosa e abbastanza densa, deve avere la consistenza... della nutella a temperatura ambiente (non è un'esempio calzante, ma chi non ha mai mangiato questa crema!?)
Appena i biscotti sono freddi, con una spatolina spalmate la glassa sui biscotti (operazione certosina ma con un po' di calma potete farcela) lasciate asciugare 1 ora e poi consumate o.. impacchettateli a vostro piacimento!


Consigli

Per rendere la glassa liscia, mettete un buon quantitativo di glassa sul biscotto (un cucchiaino pieno) poi con movimenti decisi e l'aiuto di una spatola distribuitela bene, eliminando la glassa in eccesso.
I cucchiaini da thé sono leggermente più grandi di quelli usati per il caffè, in genere 4-5 millimetri in più.
Non ho esagerato con le spezie che si sentono appena noterete di più il profumo di arancia, se preferite un sapore più speziato potete aumentare la quantità del mix di spezie.



15 commenti:

  1. sono deliziose...mmmmmmmmm che meraviglia,complimenti cara!

    RispondiElimina
  2. Che belle queste stelline! Sarebbero carinissime come regalini di Natale, proprio dentro una bella scatola di latta come la tua. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già idea regalo.. carina e commestibile, poi rimane la scatolina in latta che è difficile trovare e può tornare utile!
      A presto..

      Elimina
  3. Le tue stelline sono molto eleganti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel complimento... grazie Mariangela!
      Un bacio

      Elimina
  4. Laura... tu sei una professionista nello spiegare le ricette. Non ho parole. Sempre così precisa e attenta. Complimenti! La tua scatola di latta con quei biscotti è un cadeau strepitoso per Natale. Piacerebbe riceverlo anche a me! Baci, Ada :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.. troppo buona!
      Sono felice però d'esser stata chiara nella spiegazione..
      Un bacio

      Elimina
  5. Ciao Laura! :) Questo weekend ho fatto ben poco perché è piovuto tanto e incessantemente... Queste stelle sono davvero belle e golose e la presentazione è splendida, complimenti!!! :) Un regalo perfetto da fare e da farsi! ;) Un abbraccio forte e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!
      Sei un tesoro.. come sempre.. un abbraccio a te!
      Buona serata!

      Elimina
  6. Questo Natale ho l'impressione che avrà la cinghia un po' tirata e più che in altri si penserà a regalini home made. Le tue stelline profumate sono davvero una bella e golosa idea che sono certa sarebbe molto apprezzata :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica!
      Capisco benissimo quello di cui parli.. un regalo fatto da noi vale doppio ;)
      Un bacio a te!

      Elimina
  7. Le vuoi super frollose? Sostituisci l'uovo intero con 3 tuorli lessati (fai che siano non completamente sodi), e prova. Poi mi sai dire.
    Un bacione grande, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa non la sapevo.. ma la segno e poi provo.
      Un bacione a te!

      Elimina
  8. che carine queste stelline sono un amore!!!

    RispondiElimina